14 gennaio 2020: fine supporto Windows 7 e Windows Server 2008

Il 14 gennaio 2020 Microsoft ha interrotto il supporto di Windows 7, di Windows Server 2008 e di Windows Server 2008 R2.

Ciò significa che non sono più disponibili gli aggiornamenti software, che ti permettono di proteggere il PC, nè l’assistenza tecnica. Inoltre Windows 7 non è più a norma con il GDPR (Normativa sulla Privacy Regolamento UE 2016/679)

Pertanto Microsoft, per garantire sicurezza, supporto e assistenza, raccomanda vivamente di eseguire l’aggiornamento alle versioni più recenti del Sistema Operativo.

Contattaci per saperne di più sulla soluzione più adatta a te .