News


Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: indicatori, misure di allerta e la nuova responsabilità degli amministratori

La Legge di bilancio 2018 renderà obbligatorio l’invio telematico degli ordini per l’acquisto di beni o servizi per le aziende del Sistema Sanitario Nazionale (SSN) e per tutti i loro fornitori a partire dal 1°febbraio 2020. QUANDO Mercoledì 6 NovembreDalle 14.45 alle 17.30 DOVEHotel GlamourSS47, 90 – 36022 Cassola (VI)Indicazioni Stradali PROGRAMMA: ore 14.45 – Registrazione dei partecipanti ore 15.00 – Il nuovo codice della crisi d’impresa:
scopri di più

Nodo smistamento ordini

La Legge di bilancio 2018 renderà obbligatorio l’invio telematico degli ordini per l’acquisto di beni o servizi per le aziende del Sistema Sanitario Nazionale (SSN) e per tutti i loro fornitori a partire dal 1°febbraio 2020. Le aziende che operano con il SSN dovranno dotarsi di strumenti idonei all’emissione e alla ricezione degli ordini, nonchè alla loro eventuale modifica o approvazione. Clicca qui per richiedere
scopri di più

Incontro formativo – nuovo codice della crisi di Impresa

Grande soddisfazione dopo la giornata di ieri. Si è svolto con molta partecipazione e interesse il corso sul Nuovo Codice della Crisi d’Impresa, un’ottima opportunità per conoscere la nuova normativa e gli obblighi richiesti agli amministratori.Seguiteci per rimanere aggiornati sui prossimi eventi. 
scopri di più

Corso di formazione: Fattura Elettronica Plus e GDPR Novità e Aggiornamenti

Grande affluenza per il corso in aula dedicato a Fatturazione Elettronica Plus e GDPR tenutosi mercoledì 11 dicembre  presso l’Hotel Glamour di Cassola (VI). Resta aggiornato sui nostri prossimi incontri dedicati alle novità e alle innovazioni del tuo software gestionale.
scopri di più

14 gennaio 2020: fine supporto Windows 7 e Windows Server 2008

Il 14 gennaio 2020 Microsoft ha interrotto il supporto di Windows 7, di Windows Server 2008 e di Windows Server 2008 R2. Ciò significa che non sono più disponibili gli aggiornamenti software, che ti permettono di proteggere il PC, nè l’assistenza tecnica. Inoltre Windows 7 non è più a norma con il GDPR (Normativa sulla Privacy Regolamento UE 2016/679) Pertanto Microsoft, per garantire
scopri di più

Hai bisogno di una consulenza o un consiglio?Contattaci



oppure scrivici


Dichiaro di aver letto e accettato le policy della privacy